game

GAME&CYBERGAME

GIO 29 nov. e SAB 1 dic. 2018

Il MUFANT aderisce al Festival dell’Educazione della Città di Torino con due incontri su “gioco e videogioco”, sostenuti da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.

 

Aspettando il Videogame Lab – la nuova sala interattiva del Mufant dedicata alle migliori opere videoludiche di genere fantastico – due incontri per sperimentare e scoprire insieme il videogame come cultura, arte e strumento educativo e fare chiarezza sui pregiudizi che ruotano attorno ad esso.

 


GIO 29 novembre 2018/ORE 14,00 – 16,00

VIDEOGAME: LA REALTÀ DEL VIRTUALE

Incontro rivolto a docenti, formatori, educatori e genitori.
E’ richiesta la prenotazione al num 3498171960.

Un workshop per riflettere sul fenomeno della diffusione dei videogiochi e sulle sue potenzialità. Un confronto e una riflessione in compagnia del giornalista videoludico Federico Ercole (Alias/il manifesto, Every Eye, Playstation Magazine) e dello psicoterapeuta Antonello Raciti, Cooperativa Altra Mente.

 


SAB 1 dicembre 2018/ORE 16,00 – 18,00

VIDEOGAME!

Una giornata di gioco e sperimentazioni fra videogame e giochi di ruolo rivolta a ragazze/i e famiglie con bambine/i.

Programma:

16,00/16,40 “I videogame come cultura, arte e opportunità professionale”. Con il giornalista Federico Ercole ragazze e ragazzi potranno sperimentare alcuni fra i migliori videogiochi fantascientifici. Proveremo insieme la realtà virtuale!

16,50/17,50 “Dungeons & Dragon. Alle origini del gioco di ruolo”. A cura di Cristian Carlone, fra i primi Game Master in Italia. I partecipanti saranno guidati nella genesi del personaggio, l’alter ego-avatar che è alla base del gioco di ruolo.

 


 

Ingresso gratuito ai 2 workshop.
Rassegna Cybergames, a cura di Silvia Casolari e Davide Monopoli progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.

Chi intende approfittare dell’occasione per visitare anche il museo biglietti standard: http://www.mufant.it/informazioni/

 

INTESTAZIONE_PROGETTI FINANZIATI