logo Mufant 1 - razzo - Copia

Programma mostre, rassegne, eventi 2018/2019

Riparte una nuova “fantastica” stagione MUFANT.

 

Tre sono i principali progetti che implementeremo in quella che si preannuncia una stagione decisiva di crescita del museo in termini di nuovi allestimenti interni, pensati per il coinvolgimento attivo dei visitatori con percorsi interattivi e di gamification, un grande slancio verso “l’esterno” con la rigenerazione dell’area che circonda il MUFANT attraverso la progettazione partecipata con i residenti, e, importantissimo, un festival sociale dedicato al Fantastico Moderno: “Loving the Alien”.

 

I tre progetti:

 

1. CYBERGAMES… OLTRE I CONFINI DELLO SPAZIO (URBANO)

Con il sostegno di AxTO, Azioni per le periferie torinesi, allestiremo il VideogameLab – sala interattiva dedicata al videogame di genere fantastico – che accoglierà una rassegna di eventi a tema -, l’Escape Room di genere horror, i percorsi in realtà aumentata dentro e fuori il museo. Lanceremo anche un bando per artisti che utilizzano il digitale e realizzeremo una mostra diffusa: “Fabbricanti di Universi”.

INTESTAZIONE_PROGETTI FINANZIATI

 

 


 

2. Il PARCO DEL FANTASTICO

Attraverso un patto di collaborazione con la Città di Torino – CO-CITY TORINO – realizzeremo un parco dedicato all’immaginario fantastico nell’area esterna adiacente al museo con installazioni artistiche ispirate alla “fantascienza botanica”. La rinascita di questo spazio pubblico, un bene comune di tutti i cittadini, è condivisa e co-progettata con i residenti del territorio. E’ prevista la cerimonia di intitolazione istituzionale dei giardini pubblici a Riccardo Valla.

co-city

 

 

 


 

3. LOVING THE ALIEN

Con il sostegno di PON METRO TORINO, organizzeremo il Festival Loving the Alien, dedicato al Fantastico, alla riqualificazione urbana e all’inclusione sociale, che si terrà all’aperto nel nuovo “Parco del Fantastico” a fine estate 2019 . Il progetto di innovazione sociale, che ci vede partner della Cooperativa sociale Altra Mente, prevede anche l’attivazione di 2 laboratori sociali artigiani: una sartoria per cosplay e un laboratorio artistico di costruzione di props.

barra_sito_web_trasp01

 

 


 

CALENDARIO EVENTI 2018/2019

Gli eventi si svolgono in massima parte al pomeriggio dalle 15,30 alle 19,00 salvo diversamente segnalato.

seguiteci su fb per i dettagli, gli ospiti al completo e gli approfondimenti.


 

SAB 20 ottobre 2018

MARK ALLEN SHEPHERD il “MORN” di Star Trek ospite al Mufant.

Evento in collaborazione con Star Trek Torino e dintorni.


 

SAB 3 novembre 2018

SERGIO MARTINO OSPITE AL MUFANT

Incontro con Sergio Martino, fra i più noti registi italiani di cinema di genere. Dalla sua produzione in generale a un focus sui cult fantascientifici e gotici come “2019-Dopo la caduta di New York” e “Tutti i colori del buio”.

Intervengono: Davide Pulici, fondatore di Nocturno, Debora Farina, autrice del documentario “Tutti i colori di Sergio Martino”. Modera: Chiara Pani.

Evento a cura di Club Villa Diodati.



SAB 10 novembre 2018

2001: ODISSEA NELLO SPAZIO

Festeggiamo il cinquantesimo compleanno di 2001: Odissea nello spazio con un pomeriggio dedicato alla fantascienza spaziale.

ore 16,00/16,40 Il 2001 di Arthur C. Clarke, conferenza a cura dell’autore torinese Paolo S. Cavazza.
ore 16,40/17,20 Presentazione del romanzo Le porte dell’inferno con l’autore Gian Carlo Genta, modera Paolo Riberi.


SAB 17 novembre 2018

CITIES: FUTURI IN BILICO

Nel contesto della mostra temporanea Memorie di Città Future, una giornata dedicata a utopie e distopie.

Interventi:

Presentazione del saggio Il Futuro in bilico. Il mondo contemporaneo tra controllo, utopia e distopia (Meltemi Editore) con l’autrice Elisabetta Di Minico, ricercatrice membro del gruppo interuniversitario HISTOPIA (Università Autonoma di Madrid).

La gamification come strumento di rigenerazione urbana e partecipazione di nuovi pubblici: il progetto Cybergames. A cura di Silvia Casolari e Davide Monopoli, fondatori e direttori artistici MUFANT.

Modera Paolo Bertetti, coordinatore scientifico MUFANT.

Rassegna Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


GIO 29 novembre 2018/ORE 14,00 – 16,00

VIDEOGAME: LA REALTÀ DEL VIRTUALE 

Il MUFANT aderisce al Festival dell’Educazione della Città di Torino. 

Nel contesto del Videogame Lab, un workshop indirizzato ad insegnanti, educatori e formatori per riflettere sul fenomeno della diffusione dei videogiochi e sulle sue potenzialità. Un universo sconfinato, quello della fruizione dei videogame, ancora troppo poco noto e oggetto di pregiudizi. Un confronto e una riflessione in compagnia del giornalista videoludico Federico Ercole e dello psicoterapeuta Antonello Raciti.

Rassegna Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


SAB 1 dicembre 2018/ORE 16,00 – 18,00

VIDEOGAME! 

Il MUFANT aderisce al Festival dell’Educazione della Città di Torino

Una giornata di gioco e sperimentazioni fra videogame e giochi di ruolo.

16,00/16,40 I videogame come cultura, arte e opportunità professionale. A cura del giornalista Federico Ercole che conduce ragazze e ragazzi con i loro genitori nella sperimentazione dei migliori videogiochi fantascientifici.

16,50/17,50 Dungeons & Dragon. Alle origini del gioco di ruolo. A cura di Cristian Carlone, fra i primi Game Master in Italia.

Rassegna Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


DOM 16 dicembre 2018

HARRY POTTER: LA MAGIA DI NATALE

Una giornata per giocare insieme a Lego Harry Potter, la recente edizione integrale e rimasterizzata di tutta la saga dei videogiochi in formato mattoncini ispirata ai romanzi di J. K. Rowling. Con il giornalista videoludico Federico Ercole, per scoprire l’importanza del Natale nella saga, sperimentare i videogame e indagare il connubio fra il gioco elettronico e quello dei Lego.

Rassegna Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


SAB 27 e DOM 28 gennaio 2019

JAPAN DAYS

Due giorni dedicati agli anime di fantascienza con ospiti dal mondo del doppiaggio italiano, cosplayer, exhibition e proiezioni.

Inaugurazione della nuova area espositiva “Transformers” intitolata alla memoria di Fabio Mastroianni, grande collezionista romano.

In partnership con Animanga Italia.


DOM 24 febbraio 2019

INAUGURAZIONE VIDEOGAME LAB

Evento inaugurale della nuova sala interattiva del MUFANT in cui sperimentare le migliori opere videoludiche di genere fantastico. Ospiti: giornalisti, critici e game designer.

Rassegna Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


SAB 16 marzo 2019

INAUGURAZIONE ESCAPE ROOM 

Inaugura la nuova Escape Room di genere horror del Mufant realizzata grazie alla collaborazione di Michele Guaschino, effettista speciale e scenografo torinese. Un grande cimitero con Zombies e Vampiri dal quale i giocatori dovranno riuscire ad uscire. Un evento con ospiti dal mondo della letteratura e del cinema di genere horror.

Che paura mi fa!?!. Dororo, Carletto il principe del mostri, Bem il mostro umano, Devilman – Quattro opere horror a confronto, in un excursus dal folklore giapponese all’horror comico, dal rovesciamento degli stereotipi all’horror apocalittico. Conferenza a cura dell’Associazione Culturale Eva Impact.

Vampire party. Tre voci del nostro tempo raccontano a ritmo di metal le difficili non-vite e gli insoliti destini di vampiri del Ventunesimo secolo. Relatori: Aislinn, Matteo Bertone, Stefano Tevini. Moderatore: Luca Tarenzi.

Aliénor. Presentazione libro con performance “ATTACCO ZOMBIE”.
La tranquilla presentazione del romanzo di fantascienza, Aliénor, viene drammaticamente interrotta da un ATTACCO ZOMBIE. Riusciranno i partecipanti a mettersi in salvo? Forse sì, grazie al maestro d’armi Stefano Cestari che insegnerà ai presenti a imbracciare le mitiche ARMI NERF!
Aliénor è uno spettacolo interattivo con attori, che prevede la partecipazione del pubblico.
Seguiranno un torneo di tiro al bersaglio con armi Nerf, con in palio altri libri di genere fantastico e verrà servita una Torta Da Urlo.

Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


da MER 27 A DOM 31 marzo 2019

Il MUFANT partecipa a Biennale Democrazia

con una mostra sul tema Utopia/Distopia presso Polo del ‘900 Torino.


GIO 28 MARZO 2019

CONDOMINIUM E ALTRE DISTOPIE

Flash mob in piazza della Repubblica a Torino a cura di MUFANT con la videoinstallazione mobile a cura del duo artistico Fannidada per raccontare l’orgoglio delle periferie urbane culturali, fra utopie e distopie quotidiane. A seguire, insieme ai partecipanti, raggiungeremo e visiteremo la mostra sul tema Utopia/Distopia presso il Polo del ‘900.

Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


DOM 14 aprile 2019

Inaugurazione “Komplex Cybergames” e giro in bici!

Ci troviamo in piazza Statuto a Torino in bicicletta con smartphone alla mano. Seguendo la art bike del duo artistico Fannidada ci immergeremo nel percorso in realtà aumentata sviluppato da Komplex – ideato e curato dal regista Mariano Equizzi. Il percorso in diverse tappe ci guiderà lungo quello che abbiamo chiamato il nuovo asse nord della cultura torinese: dalla futura Iron Valley, passando per l’Ex Incet, attraverso il MEF e il Parco Peccei arriveremo al MUFANT, luogo disseminato di installazioni di augmented reality. Dagli smartphone emergeranno immagini e voci dai classici della letteratura sci-fi.  Quale è il gioco, quale la rivelazione? Partecipate e lo scoprirete!

Percorso: Piazza Statuto, Corso Principe Oddone, via Cigna, via Reiss Romoli – sede del MUFANT.

Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


DOM 12 maggio 2019

INAUGURAZIONE GIARDINI “RICCARDO VALLA”

Il MUFANT aderisce al Salone Internazionale del Libro Off.

Ore 15,30. Cerimonia istituzionale di intitolazione dei giardini pubblici ospitati nell’area adiacente al MUFANT alla memoria di Riccardo Valla, fra le figure di riferimento della fantascienza in Italia. Ospiti istituzionali e dal mondo dell’editoria e della letteratura sci-fi italiana.

Dalle 18,00 alle 21,00 performance/istallazione luminosa a cura di Fannidada.

Cybergames, progetto finanziato da AxTO, Azioni per le periferie torinesi.


SETTEMBRE 2019

LOVING THE ALIEN FESTIVAL

In occasione dell’inaugurazione del Parco del Fantastico un Festival di due giorni fra Fantascienza, Fantasy, Horror, che riqualifica una parte della città di Torino e “parla” di innovazione sociale.

Main partner: Cooperativa Sociale Altra Mente.

Con il sostegno di Pon Metro Torino e Co-city Torino.