logo Mufant 1 - razzo - Copia

Programma mostre/eventi 2017

* Domenica 26 marzo

TORINO E LE MERAVIGLIE DEL 2000. Da Salgari a ExoMars, quarto appuntamento della rassegna sostenuta dall’assessorato alla Cultura della Città sul tema Torino fra scienza e fantascienza, il filo rosso che collega la Torino del futuro raccontata nella letteratura fantastica torinese di inizio ‘900, fra gli altri da Emilio Salgari, e la presente vocazione della città per la ricerca in ambito scientifico, tecnologico e spaziale. Inaugurazione mostra salgariana nella sala della protofantascienza e interventi:

La fantascienza di Emilio Salgari – Alla conquista della Luna ed. Cliquot“, presentazione del volume che raccoglie per la prima volta i rari racconti fantastici e fantascientifici di Salgari. Intervengono Felice Pozzo, esperto salgariano e curatore del volume, e Alessia Ciuffreda, editore Cliquot.

“Saturno contro la terra, storia di un film mai realizzato”. Inaugurazione installazione dedicata a Saturno contro la terra, la prima space opera italiana a fumetti. Intervengono l’animatore Mauro Gariglio e lo sceneggiatore Matteo Valenti.

Suspiria Exhibition“, mostra temporanea di vinili della colonna sonora dei Goblin e oggetti da collezione a cura di Terra di Goglin per i 40 anni del film culto di Dario Argento.

 

 

*  Sabato 1 aprile

ORIENT EXPRESS – Anime Night Sci-fi #1 – Neon Genesis Evangelion, Cowboy Bebop e Trigun: i tre alfieri del rinascimento anime all’alba del terzo millennio.

Prosegue la rassegna di eventi dedicata al fantastico giapponese con una mostra e un ciclo di incontri dedicati alla stagione d’oro dell’animazione fantascientifica giapponese degli anni ’90/2000 a cura dell’Associazione Culturale EVA IMPACT e del sito DISTOPIA EVANGELION. Una collettiva che coinvolge 23 artisti e illustratori italiani (in mostra nella sala GAF fino al 18 maggio). Un grande evento con ospiti e associazioni, intervengono: Ivan Ricci, curatore della mostra Evangelion ImpactANIME & MANGA [ITA]Fabrizio Modina, Sfilata HARAJUKU FASHION WALK.

 

 

* Domenica 9 aprile

ORIENT EXPRESS

Anime Night Sci-fi #2 – Blue submarine no. 6 e Last Exile: sperimentazioni in computer grafica,  fino al Rebuild of Evangelion. A cura di Eva Impact e Distopia Evangelion.

 

 

* Dal 21-23 aprile

Il MUFANT a Torino Comics con una mostra sulla storia della Fantasy. Il museo è aperto.

 

 

Sabato 6 maggio

AI CONFINI DELLA REALTA': LA CULTURA RIGENERA LA PERIFERIA.

Evento di inaugurazione nuove aree espositive e attività culturali con il sostegno di: progetto culturability, Regione Piemonte, Città di Torino, Circoscrizione 5.

Ospiti istituzionali:

Antonella Parigi, Assessora alla Cultura Regione Piemonte, Francesca Leon, Assessora alla Cultura Città di Torino, Marco Novello, Presidente Circoscrizione 5 Comune di Torino, Martina Monachino, Coordinatrice Cultura Circoscrizione 5.

Interventi:

  • Presentazione progetto Hangar Piemonte con Giovanni Campagnoli.
  • “Un nuovo distretto museale fra fantascienza e scienza con laboratorio di arte performativa permanente sul Futuro?”: intervengono Silvia Casolari e Davide Monopoli, direttori artistici Mufant, Andrea Poltronieri, direttore MuPIn Museo Piemontese dell’Informatica.
  • Intervento di Maria Bollini – RAI – relativo alla tv per ragazzi.
  • Presentazione “Fantascenneggiati” con Leopoldo Santovincenzo, RAI.
  • “VideogameLab” il giornalista Federico Ercole presenta la realizzazione di una sezione permanente interattiva dedicata al videogame fantastico.
  • Lancio del concorso di idee rivolto a studentesse e studenti delle Scuole Tecniche San Carlo di Torino per la realizzazione dello “Space bar” del Mufant.

Inaugurazioni:

Mostra permanente “Memorie dal Futuro. L’epoca d’oro della fantascienza RAI” con fannidada, duo artistico autore delle installazioni AND THAT’S WHY I TORE IT  e CRASH ispirate agli sceneggiati televisivi RAI di fantascienza degli anni 70.

Inaugurazione sezione permanente IO ROBOT.

Presentazione logo Mufant a cura di Pixatonic Design.

Video animazioni di Tommaso Maresco.

 

Maggio: mese dedicato alla figura femminile nella fantascienza!

* Domenica 7 maggio

ORIENT EXPRESS 

GUNDAM FEMMINISTA ANTELITTERAM

In occasione dell’uscita in Italia del film Mobil Suit Gundam Tunderbolt – December Sky un evento a cura di GIAGUN, Gruppo italiano appassionati Gundam.

 

* Domenica 14 maggio

QUANDO LA FANTASCIENZA È DONNA DA MARY SHELLEY A WONDER WOMAN

“Wonder Woman”, a cura di Stefanie Groener, in occasione dell’imminente uscita del film nelle sale.

Presentazione del volume “Quando la fantascienza è donna. Dalle utopie femminili del secolo XIX all’età contemporanea” di Eleonora Federici, l’autrice è introdotta Nicoletta Vallorani, fra le più interessanti voci della fantascienza e del noir italiani.

Anime Night Sci-fi #3 – Eva è donna: l’universo delle figure femminili in Evangelion. A cura di Eva Impact e Distopia Evangelion.

“Buffy, Xena e le eroine fantastiche, a cura di Elena Romanello.

 

* Venerdì 19 maggio

NARRAZIONI JAZZ AL MUSEO concerto a cura di Mario Bolgiani.

 

* Domenica 21 maggio

A TUTTO FANTASY

Mostra/evento dedicata all’immaginario fantasy, Club Villa Diodati production.

– “La fantasy delle origini, da William Morris a Weird Tales” con Silvia Casolari e Davide Monopoli, direttori artistici Mufant.

– “La prima rivista fantasy”: presentazione di Der Orchideengarten, edizioni Hypnos con l’editore Andrea Vaccaro, introduce il semiologo Paolo Bertetti, coordinatore scientifico Mufant.

“Quando la storia diventa leggenda” di Adriana Comaschi, l’autrice è introdotta da Annarita Guarnieri.

– “Tolkien e i classici”: conferenza dell’AIST Associazione Italiana Studi Tolkieniani con Roberto Arduini, Claudio Testi e Barbara Sanguinetti.

– “La Fantasy contemporanea”: tavola rotonda con gli autori Chiara Neirotti, Luisa Paglieri e Luca Airale

– “Draghi e Magici Anelli”: inaugurazione sezione Fantasy con mostra dell’artista Emanuele Manfredi e dei costumi di Medusa Creation Art, abiti realizzati da Veerena Stima.

 

* Sabato 10 giugno

CONNESSIONI DIGITALI 

  • “KOMPLEX, GIZMO”, inaugurazione del percorso permanente di realtà aumentata interno al museo realizzato da KOMPLEX. Intervengono Mariano Equizzi e Paolo Bigazzi Alderigi. “I visitatori potranno usare il cellulare all’interno degli spazi espositivi come se fosse il tricorder di Star Trek alla ricerca di entità digitali, dei “Gismoz” che portano con loro un segreto, una rivelazione che passa attraverso l’utilizzo simbolico dei contenuti della scifi”.
  • Wunderkammer Connettivista.  E’ un’installazione interattiva, una camera della meraviglie in cui il visitatore sperimenta una connessione multisensoriale, che coinvolge la parola scritta e parlata, la musica, la vista e l’olfatto… un’esperienza connettivista. A cura di Movimento Connettivista.
  • Anime Night Sci-fi #4 – Punta al top 2! Diebuster e Abenobashi: uno sguardo al fantastico dello studio Gainax. Conferenza a cura di Distopia Evangelion e Eva Impact.

 

* Sabato 17 giugno

FANTASY FEST

Festa fantasy con ospiti, associazioni, stand.

 

 

* Domenica 8 ottobre

DISSENSO COGNITIVO. GAF – galleria d’arte fantastica: mostra personale e opera muraria dell’artista emiliano Dissenso Cognitivo.

 

 

 

 

EVENTI PASSATI 2017:

 

* Sabato 25 febbraio

Presentazione letteraria. Franca Rizzi Martini e Dario di Benedetto presentano “Agarthi amica luminosa”.

 

* Sabato 28 gennaio

 JAPAN DAY – mostra/evento dedicata al Fantastico Giapponese in collaborazione con Animanga Italia e Amici di Go Nagai.

 

 

* Domenica 15 gennaio

FANTASTICHE VISIONI. Inaugurazione mostra personale dell’artista genovese Ellen Driscoll (fino al  26 marzo) e presentazione di “Pulphagus®. Fango dei cieli” di Luka B. Kremo (premio Urania 2016).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta